Stai in contatto

'O Pinnolo

‘A Mamma secondo Pia Improta Tarallo

Pubblicato

il

Attribuita a Salvatore Di Giacomo o a Totò, questa poesia è invece firmata Pia Improta Tarallo. Ve la riproponiamo con la giusta firma.

Chi tene ‘a mamma
è ricche e nun ‘o sape;
chi tene ‘o bbene
è felice e nun ll’apprezza

Pecchè ll’ammore ‘e mamma
è ‘na ricchezza
è comme ‘o mare
ca nun fernesce maje.

Pure ll’omme cchiù triste e malamente
è ancora bbuon si vò bbene ‘a mamma.
‘A mamma tutto te dà,
niente te cerca

E si te vede e’ chiagnere
senza sapè ‘o pecché, 
t’abbraccia e te dice:
“Figlio!!!”
E chiagne nsieme a te.

 

Pia Improta Tarallo

Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.