Stai in contatto

Battaglie

Meridiona-lesi: ovvero l’Arte di martellarsi i testicoli da soli

Pubblicato

il

Meridionalesi

Meridionalesi. Ovvero, meridionali che amano farsi del male da soli. Se poi a far loro del male sono altri, ancora meglio.

Sindrome di Stoccolma 2.0

Una sindrome di Stoccolma 2.0. Un vario -ed avariato- universo fatto di sedicenti meridionalisti, neoborbonici, fascisti, comunisti, onanisti e tutti gli -isti che vi vengono in mente.

Regionalismo…indifferente

E mentre in troppi acclamano i portuali di Trieste – eh, sì, i meridionalesi hanno un’insana passione per i liberatori del settentrione – l’Italia che conta, quella che “prima il Nord”, toma toma, cacchia cacchia si sta facendo il suo regionalismo differenziato. Quella cosa che, in base alla spesa storica, toglierà sempre più soldi alle regioni del Sud per darli…a chi? Ma alle regioni del Centro-Nord, of course. Quelle che storicamente hanno speso di più. Quelle che avranno sempre più soldi per la Scuola, la Sanità, le Infrastrutture mentre al Sud si continuerà ad avere una Sanità da terzo mondo, scuole fatiscenti, servizi pubblici da far rabbrividire gli abitanti di Frittole del millequattro quasi millecinque e carri bestiame per spostarsi.

Il green pass, ovvero la Corazzata Potemkin

Ma l’importante è abolire il Green pass, cosa che noi per primi consideriamo come la corazzata Potemkin ma che, francamente, a fronte dell’ennesimo scempio che si profila ai danni del Sud, ci sembra una bazzecola. Tanto più che si tratta di un provvedimento che ha i mesi contati…

Mezzi di distrazione di massa

Ma è mai possibile che siamo diventati talmente tafazziani da non accorgerci del fatto che volutamente i media non hanno praticamente speso una sola parola per l’autonomia differenziata, creando ad arte le fazioni “sì pass-no pass”? E arriviamo addirittura al punto di applaudire i portuali triestini mentre dovremmo scendere in piazza e fare la guerra per impedire che venga posta sul Sud la pietra tombale della cosiddetta “secessione dei ricchi”?

Lombroso forse non aveva torto…

Dove sono finiti i “diavoli bianchi” che si facevano onore in ogni battaglia?

A volte, viene il sospetto che Lombroso avesse ragione su un nutrito numero di meridionali… o meglio di meridiona-lesi. Una categoria che bacchetteremo senza pietà su queste pagine.

Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.