Stai in contatto

Economia

ACCORDO SARNI-NERI / Aree di servizio con prodotti a km zero: al Sud si può

Pubblicato

il

sarni neri accordo aree servizio

Più volte vi ho raccontato delle aree di servizio gestite dalla pugliese Sarni dove è possibile assaporare, in autostrada, tipicità locali ed a chilometro zero. Oltre la globalizzazione del solito noto marchio dei gestori delle autostrade che vende il medesimo tipo di panino (al costo di un piatto di pesce) da Lampedusa a Bolzano.

La notizia di oggi farà ancora più piacere agli acquirenti dei prodotti made in Sud. La Sarni infatti ha stipulato un accordo commerciale con la casa produttrice del celebre Chinotto Neri, prodotto a Buccino in Campania.

“Il raggiungimento di questa intesa con il Gruppo Sarni Ristorazione – dichiara Rosario Caputo, Presidente di IBG SpA – leader assoluto nel proprio settore ci consente di fare un ulteriore passo in avanti nella nostra politica di espansione del nostro brand. La presenza in tutte le aree di servizio “Sarni” rafforza il radicamento di Chinotto Neri sul mercato del food & beverage, fornendo una testimonianza forte circa la bontà delle nostre scelte strategiche”.
“Poter offrire ai nostri numerosi clienti – dichiara Alessandro Sarni, a nome dell’omonimo Gruppo – anche un prodotto di nicchia, eccellenza del Made in Italy come il Chinotto Neri, è senza dubbio motivo di orgoglio per un Gruppo come il nostro che pone la qualità al primo posto dei propri valori guida. Nostro obiettivo prioritario è quello di conquistare la piena e totale fiducia dei nostri clienti e per farlo, seguiamo una rigorosa politica della qualità. Una politica che si declina in diversi aspetti, su tutti la scelta di prodotti di eccellenza e, per noi, una bevanda storica come il Chinotto Neri soddisfa in toto i requisiti che noi richiediamo”.
“L’ingresso nelle Aree di Servizio Sarni – dichiara Vincenzo Franchini, Direttore Commerciale di Chinotto Neri, che ha sede legale a Caserta e produzione in provincia di Salerno – che si configurano come vere e proprie isole del gusto sparse sulla rete autostradale italiana, è un altro importante riconoscimento alla qualità del nostro prodotto. Oggi, con la gamma Chinotto Neri, siamo presenti in diversi punti vendita d’eccellenza, sparsi su tutto il territorio nazionale, tra cui, con Sarni, ricordiamo anche Eataly, Trenitalia e Officina del Cibo, conseguendo ottimi risultati e grandi soddisfazioni da un punto di vista commerciale”.(fonti: la gazzetta di Salerno, ag globalpress)

Tipicità, gusto ed aziende sane del territorio. Così viaggia in autostrada lo sviluppo del Sud. Sempre che si intenda investire in strade ed infrastrutture sicure, ovviamente. Ma questo dipende solo dal governo.

Il Lazzaro

Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.