Stai in contatto

Lezioni di napoletano

LEZIONI DI NAPOLETANO / Enzo Carro, sedicesima lezione di Ortografia Napoletana: Le particelle pronominali

Pubblicato

il

In italiano esistono, oltre ai pronomi come io, tu, me, te, che sono dotati di accento, i pronomi atoni, detti anche particelle pronominali, privi di accento:  ad esempio mi, ti. Per il napoletano è lo stesso, esistono pronomi non accentati, che si pronunciano con il solito ə finale: quindi ad esempio mə, tə, cə; come in
Mə nə vaco; Tə nə vaje; Cə nə jammo.
Come si scrivono in napoletano? Lo scopriremo nella lezione di oggi.

Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.